lunedì 9 luglio 2012

LISBONA_Sostiene Pereira

Non si può andare a Lisbona senza aver letto e visto Sostiene Pereira. 
Il libro, scritto da Antonio Tabucchi, scomparso pochi mesi fa, è stato sceneggiato da Roberto Faenza con la splendida interpretazione di Marcello Mastroianni.

E' un film carico di emozioni, accompagnato da un senso di malinconia sottolineato dalle meravigliose melodie di Ennio Morricone e nel quale Lisbona appare in tutto il suo splendore. 

La scena iniziale del film è stata ambientata nel Miradouro de Sao Pedro de Alcantara.












La scena finale invece in Rua Augusta.
















Nessun commento:

Posta un commento